Concorso "I giovani ricordano la Shoah" 2022-2023

Suggerimenti per partecipare

Concorso

Come ogni anno, è stato diffuso il bando della XXI edizione del ConcorsoI Giovani ricordano la Shoah”, da svolgersi nei primi mesi dell’anno scolastico 2022-2023.

La traccia selezionata dalla commissione affronta un problema cruciale della trasmissione della Memoria e della conoscenza storica, a scuola e non solo: le testimonianze dei sopravvissuti alla Shoah, di chi ha subito le discriminazioni razziali o di chi è scampato alla persecuzione, spesso anche con l’aiuto di concittadini coraggiosi.
Fin dal dopoguerra, diversi testimoni hanno cominciato a raccontare, attraverso memoriali o in forma scritta, la loro esperienza nei campi di sterminio. Negli ultimi decenni sono state inoltre raccolte molte testimonianze video, anche grazie ad alcuni progetti. In questa sezione si propone una raccolta preliminare di alcuni materiali a supporto della partecipazione, fornendo una piccola guida per orientarsi sul tema. 
Le indicazioni di seguito sono soltanto una piccola parte di quelle prodotte e disponibili; il reperimento delle stesse – video o scritte – rimane a discrezione dei partecipanti.
 

TESTIMONIANZE VIDEO: interviste, racconti, documentari

Uno dei principali progetti di raccolta di testimonianze dei sopravvissuti è stato realizzato dalla Shoah Foundation. Fondata nel 1994, nel giro di pochi anni ha raccolto di più 50 mila interviste, messe a disposizione sul proprio sito: https://sfi.usc.edu/.
Per la visione di quelle in lingua italiana si consiglia di effettuare la ricerca sul sito italiano: http://www.shoah.acs.beniculturali.it/index.php?page=Home&lang=it 
Per poter visionare le interviste è necessario creare un account e richiedere l’accesso. Nella pagina thesaurus è possibile selezionare le interviste in base a determinate tematiche.

Un altro sito dove reperire le testimonianze è quello del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano (CDEC), consultabile al link https://www.cdec.it/. Per facilitare la ricerca, si suggeriscono alcuni link all’interno dello stesso sito. Per visionare la raccolta generale: http://digital-library.cdec.it/cdec-web/audiovideo 
All’interno di questa raccolta, si suggeriscono alcune storie individuali:
-http://digital-library.cdec.it/cdec-web/audiovideo/detail/IT-CDEC-AV0001-000102/elisa-springer.html
-http://digital-library.cdec.it/cdec-web/audiovideo/detail/IT-CDEC-AV0001-000071/luciana-nissim.html
-http://digital-library.cdec.it/cdec-web/audiovideo/detail/IT-CDEC-AV0001-000073/lello-perugia.html
-http://digital-library.cdec.it/cdec-web/audiovideo/detail/IT-CDEC-AV0001-000098/settimia-spizzichino.html

Molte associazioni, enti, musei, fondazioni hanno lavorato sulla trasmissione della Memoria, raccogliendo alcune testimonianze:

Spezzoni di testimonianze sono stati raccolti anche all’interno di documentari.
Un esempio è il documentario Memoria (1997), diretto da Ruggero Gabbai e realizzato in collaborazione con il CDEC, che raccoglie la testimonianza di 93 ebrei italiani sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau. È stato prodotto da Forma International basandosi sul soggetto e gli studi storici di Marcello Pezzetti e Liliana Picciotto. Il documentario è visionabile al link: https://www.youtube.com/watch?v=kg9xWvw5ZGk.
Altri esempi sono “La Razzia, documentario del 2018, diretto sempre da Ruggero Gabbai e concernente soprattutto al rastrellamento del 16 ottobre 1943 a Roma  https://www.raiplay.it/video/2019/01/Speciale-Tg1-f6faa214-c877-4e27-b7e5-60210a9c86e5.html); “Volevo solo Vivere”,  realizzato nel 2006 e diretto da Mimmo Calopresti, che raccoglie testimonianze di diversi sopravvissuti https://www.youtube.com/watch?v=ogQWxOnNZJ4&ab_channel=Film%26Clips“Il pane della Memoria girato nel 2018 da Luigi Faccini e che potete trovare su questo stesso sito. 

Molte le istituzioni della Repubblica Italiana che hanno lavorato sul tema all’interno di iniziative pubbliche, raccogliendo alcune testimonianze reperibili sui rispettivi canali YouTube:

Anche i media hanno lavorato alla raccolta, realizzando numerose trasmissioni.
Di seguito alcuni suggerimenti di programmi realizzati dalla RAI:
https://www.raiplay.it/programmi/shoahstorieitaliane;
https://www.raiplay.it/video/2022/01/Zachor-La-fatica-della-memoria-c44b527a-ce6c-491f-a284-e8efc40cd388.html;
https://www.raiplay.it/collezioni/shoahigranditestimoni;   
https://www.raiplay.it/video/2021/01/Testimoni-di-Auschwitz-a54337c9-5184-44fd-bf58-0e91d3d0335f.html

Rimangono comunque moltissime testimonianze raccolte in diversi modi, con l'impegno dei privati, come ad esempio quello degli editori (http://www.castelvecchieditore.com/2022/01/11/video-giornata-della-memoria-la-storia-di-jacqueline-schulhof-blum/).

TESTIMONIANZE SCRITTE: libri, memoriali, autobiografie

Fin dal primissimo dopoguerra, molti sopravvissuti hanno scritto libri di memorie, raccontando le persecuzioni antiebraiche e l’orrore dei campi di sterminio. Al fine di facilitare la partecipazione al concorso, si propone, quindi, una selezione bibliografica - non esaustiva - di testi, memorie, autobiografie:

  • Ascoli, Marta, Auschwitz è di tutti, Trieste, Lint, 1998.
  • Bauer Goti, Fiano Nedo, Segre Liliana, Voci della Shoah, Facchinelli, 2020.
  • Bricarelli, Chiara (a cura di), Una gioventù offesa: ebrei genovesi ricordano, Firenze, Giuntina, 1995.
  • Bruck, Edith, Chi ti ama così, Milano, Lerici, 1959.
  • Bruck, Edith, Signora Auschwitz: il dono della parola, Venezia, Marsilio, 1999.
  • Bruck, Edith, Il pane perduto, Milano, La nave di Teseo, 2021.
  • Bucci, Andra, Bucci, Tatiana, Noi, bambine ad Auschwitz: la nostra storia di sopravvissute alla shoah, a cura di Umberto Gentiloni Silveri e Marcello Pezzetti, in collaborazione con Stefano Palermo, Milano, Mondadori, 2018.
  • Debenedetti, Giacomo, 16 ottobre 1943, Roma, OET, 1945.
  • Ducci, Teo, Un tallèt ad Auschwitz (10.2.1944-5.5.1945), prefazione di Gianfranco Maris Firenze, Giuntina, 2000.
  • Fiano, Nedo, A 5405: Il coraggio di vivere, prefazione Fiamma Nirestein; presentazione Ernesto Galli della Loggia; contributo storico Marcello Pezzetti, Saronno, Monti, 2003
  • Fiorentino, Leone, La marcia della morte: da Auschwitz a Dachau, 1943-1945, Milano, Mursia, 2002.
  • Levi, Primo, Se questo è un uomo, Torino, F. De Silva, 1947.
  • Levi, Primo, Il sistema periodico, Torino, Einaudi, 1975.
  • Mieli, Alberto, Nonnino perché piangi; a cura della Scuola elementare ebraica 'Vittorio Polacco' della Comunità Ebraica di Roma, Roma, Lamed, 1998.
  • Millu, Liana, Il fumo di Birkenau, Milano, La prora, 1947.
  • Modiano, Sami, Per questo ho vissuto: la mia vita ad Auschwitz-Birkenau e altri esili, a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri, Milano, Rizzoli, 2013.
  • Pacifici, Emanuele, Non ti voltare, autobiografia di un ebreo, prefazione di Elio Toaff, Firenze, Giuntina, 1993.
  • Piazza, Bruno, Perché gli altri dimenticano, Milano, Feltrinelli, 1956.
  • Springer, Elisa, Il silenzio dei vivi: all'ombra di Auschwitz, un racconto di morte e di resurrezione, Venezia, Marsilio, 1997.
  • Spizzichino, Settimia, Di Nepi Olper, Isa, Gli anni rubati: le memorie di Settimia Spizzichino, reduce dai Lager di Auschwitz e Bergen - Belsen, Cava de' Tirreni, Comune, VII ripartizione, politiche per gli anziani, progetto radici in piazza, 1996.
  • Venezia, Shlomo, Sonderkommando Auschwitz, a cura di Marcello Pezzetti e Umberto Gentiloni Silveri, Milano, Rizzoli, 2007.
  • Viterbi Ben Horin, Mirjam, Con gli occhi di allora: una bambina ebrea e le leggi razziali, Brescia, Morcelliana, 2008.

Le atrocità e la ferocia degli abusi subiti e degli avvenimenti raccontati in molte testimonianze non consentono di utilizzare, se non con le opportune accortezze, tutte le testimonianze sopracitate per il primo ciclo di istruzione.
A seguito se ne e ne propongono alcune adatte, per toni e avvenimenti raccontati, alle scuole primarie:

  • Birger, Trudi, Ho sognato la cioccolata per anni, scritto con Jeffry M. Green, Casale Monferrato, Piemme, 1999
  • Cases, Bruna, Seneghini, Federica, Sulle ali della speranza: il mio diario di bambina in fuga dalla Shoah, Milano, Piemme, 2022.
  • Foà, Ugo, Il bambino che non poteva andare a scuola: storia della mia infanzia durante le leggi razziali in Italia, San Cesario di Lecce, Manni, 2021.
  • Kleinman, Yehudith, La bambina dietro gli occhi: storia di una ragazzina che resiste alla shoah, a cura di Matthias Durchfeld, Annalisa Govi Rimini, Panozzo, 2018.
  • Levi, Lia, Una bambina e basta, Roma, E/O, 1994.
  • Orlev, Uri, L'isola in via degli Uccelli, Firenze, A. Salani, 1993.
  • Segre, Liliana, Fino a quando la mia stella brillerà, con Daniela Palumbo, prefazione di Ferruccio de Bortoli, Milano, Piemme, 2015.


Sebbene il capitolo non possa essere esaurito in questa sede, si propongono anche alcune testimonianze straniere che inseriscono la Shoah nella sua dimensione europea:

  • Appelfeld, Aharon, Il ragazzo che voleva dormire, Parma, Guanda, 2012.
  • Appelfeld, Aharon, Storia di una vita, Firenze, Giuntina, 2001.
  • Edelman, Marek, C'era l'amore nel ghetto, Palermo, Sellerio, 2009.
  • Edelman, Marek, Krall, Hanna, Il ghetto di Varsavia: memoria e storia dell'insurrezione, prefazione di Pierre Vidal Naquet, Roma, Città nuova, 1985.
  • Edelman, Marek, Il guardiano: Marek Edelman racconta, a cura di Rudi Assuntino, Wlodek Goldkorn, Palermo, Sellerio, 1998.
  • Eger, Edith Eva, La scelta di Edith, con Esmé Schwall Weigand; con una prefazione di Philip Zimbardo ; traduzione di Lucia Corradini Caspani, Milano, Corbaccio, 2017.
  • Oberski, Jona, Anni d'infanzia, Milano, A. Mondadori, 1982
  • Ringelblum, Emanuel, Sepolti a Varsavia: appunti dal ghetto, a cura di Jacob Sloan; traduzione di Carlo Rossi Fantonetti, Milano, A. Mondadori, 1962.
  • Wiesel, Elie, La notte, Firenze, Giuntina, 1980.
Tags: memoria, concorso i giovani ricordano la shoah, testimonianze


LInk-area-didatica

Formazioni Docenti

I seminari formativi e i gli atenei che trattano il tema

Fonti e Ricerca

Bibliografia, sitografia, filmografia sul tema della Shoah

I luoghi della memoria e della Resistenza